16 maggio 2006

Not my President


Ripropongo il discorso del presidente comunista. Un discorso lungo,deludente, retorico e soporifero. Un discorso di sinistra per la sinistra. Non un discorso che unisce ma che conferma la divisione. Non da grande uomo delle istituzioni, ma da ultraottantenne pontificante e ansioso di rifilarci sermoni deprimenti, imbevuti di una retorica appresa in decenni passati al seguito di un'ideologia fallimentare.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Great site lots of usefull infomation here.
»

Anonimo ha detto...

This site is one of the best I have ever seen, wish I had one like this.
»

Anonimo ha detto...

Very pretty design! Keep up the good work. Thanks.
»

Anonimo ha detto...

Looks nice! Awesome content. Good job guys.
»

Anonimo ha detto...

Nice idea with this site its better than most of the rubbish I come across.
»

Anonimo ha detto...

Great site loved it alot, will come back and visit again.
»

Anonimo ha detto...

Greets to the webmaster of this wonderful site. Keep working. Thank you.
»