06 giugno 2007

Saigon


Trovandomi a Saigon in questi giorni, non ho tempo di scrivere, ma oggi mentre stavo andando a trovare un fornitore, mi sono accorto come sia aumentato il traffico in modo spaventoso, anche perche' la citta' e tutto un cantiere. E mentre ero li bloccato 10 minuti in un ingorgo, ho visto una cosa incredibile. Su uno scooter c'erano: Un bambino sullo sterzo, il padre, un altro bambino dietro, la madre (incinta) , una gabbia con delle rane da un lato, dei polli vivi dall'altro, la donna aveva sulle spalle dei pali di legno e legato in modo che ancora sto cercando di spiegarmi, un enorme televisore toshiba.

1 commento:

FRANKIE ha detto...

Non si chiama Saigon si chiama HO CHI MINH CITY