19 novembre 2007

Arabia Saudita: Violentata da 6 uomini, condannata a 200 frustate

E' successo in Arabia Saudita dove un tribunale islamico a condannato in appello una giovane di 19 anni, che era stata ripetutamente stuprata da 6 uomini, a 200 frustate e 6 mesi di prigione.
Motivo? Per essere in una macchina di proprieta' di un uomo non di sua conoscenza e per avere utilizzato i mass media internazionali per influenzare ed imbarazzare il potere giuridico saudita.
L'articolo
Pazzesco. Il Wahhabismo saudita e' inaccettabile, medievale, una vera vergogna!

1 commento:

Fritz ha detto...

e questa "feccia" � uno dei migliori alleati degli USA?!?
Fritz