20 novembre 2007

Napoli: Vietato fumare

Spuntano i primi cartelli che vietano il fumo nei parchi, a Napoli, e c'é chi inizia a guardarsi attorno prima di accendersi una sigaretta fra gli alberi.
La 'caccia' al trasgressore, però, non è ancora partita, le contravvenzioni potrebbero arrivare nei prossimi giorni: il tempo di far digerire ai napoletani il provvedimento.
L'articolo
Con tutti i problemi ben piu' gravi che ci sono a Napoli, la nettezza Urbana, la criminalita' (il governo dice che mancano gli effettivi per combatterla), questi fanno una legge da paese anglosassone, che Napoli non e', dove verranno utilizzati mezzi ed effettivi che potrebbero servire a combattere la criminalita' invece di stare nei parchi a sorvegliare e multare chi fuma. Ma cos'hanno nella testa questi politici?
H/T: Helen

2 commenti:

Anonimo ha detto...

'O calvario d''e scale 'e nu vico ,
pare quase tuccassero 'o cielo ,
tanti vasce cu''e spine e na Croce
ch'è pesante ma s'adda purtà .


Gesù nascette a NAPULE
O nun se po' spiegà
L'anema 'e chistu popolo
L'affanno pe' campà .

Gesù nascette a NAPULE
Scigliette sta città
Pe' fa cchiù 'e nu miraculo
Pe' nun l'abbandunà .

Sta ggente campa cu' poco o niente
Ma nun s'arrenne , torna a sperà ,
notte pe' notte , juorno pe' ghiuorno ,
na vita sana cu' l'onestà.


Gesù nascette a NAPULE
O nun se po' spiegà
L'anema 'e chistu popolo
L'affanno pe' campà !

Testo di Luciano Somma

Musica di Peter Ciani


e Mario Rosario Maglione

Arrangiamento MICHELE CORDOVA

camelot destra ideale ha detto...

Siamo online:
http://www.perilpartitodellaliberta.com/