13 novembre 2007

Se questo e' un governo...

di Gianni Baget Bozzo - Ragionpolitica.it
Forse cade, forse non cade. E, alla fine, il governo Prodi metterà la fiducia sulla Finanziaria? Sarebbe il modo più evidente per mostrare che l'Unione è divisa su tutto, ma non sul potere. Ed è questo sentimento che scuote il Paese. Il risentimento verso la politica e la rabbia contro questo governo, che vive per conservarsi e opera solo per soddisfare gli interessi diversi dei partiti della coalizione e dei loro referenti economici, si taglia con il coltello. Cinque anni di governo Berlusconi non crearono un tale rigurgito di antipolitica, come è accaduto ora. Eppure ci fu, già sotto il governo Berlusconi, l'impoverimento dei cittadini italiani avvenuto con l'introduzione dell'euro negoziata dal governo Prodi. Il primo esecutivo Berlusconi, quello del '94, con il ministro Antonio Martino agli Esteri, era stato contrario all'ingresso dell'Italia nella moneta unica. Sul governo Berlusconi cadde la mannaia di coloro che volevano in Europa la moneta unica, cioè i francesi e i tedeschi, e il governo Prodi ubbidì. Forse non avevamo scelta, il nostro debito pubblico ce lo impediva. Ma è certo che negoziammo l'euro in condizioni di debolezza.
L'articolo

5 commenti:

Stratos ha detto...

Detto da Bozzo, è tutto un programma.
Registratevi il commento, e tornate a rileggervelo tra 8-12 mesi.
Non ne bekka una che sia una.

lollo ha detto...

senti chi parla di porre la fiducia sulla finanziaria...
uno dei primi sintomi della vecchiaia è la perdita di memoria...

p.s. ma baget bozzo è un nome d'arte?

Fritz ha detto...

se non sbaglio e non sbaglio qualche tempo fa il Napolitano aveva solennemente affermato che il governo "serio" dell'insaccato
doveva continuare ,il governo, solo ed unicamente con una maggioranza politica autonoma,ma se (ripeto)...non sbaglio e non sbaglio....questo governicchio ha la maggioranza,spesso e volentieri, solo ed unicamente grazie ad una serie di "vecchi bacucchi"..che con la maggioranza politica non centrano un bel fico
secco.....in specialmodo la Montacini che col pannolone annesso
e circa 6 milioni di euro "donati" alla sua personale fondazione....
si fa portare in parlamento anche a braccia......il Paese nelle mani della gerontocrazia.......c...o come siamo fortunati?!?
Fritz

Il Mango ha detto...

Ma capperi ragazzi volete leggere gli articoli invece di solo guardare il titolo? Stratos, dai, sei abbastanza intelligente per evitare di scrivere queste minchiate..suvvia.... Baget Bozzo non si puo' sottovalutare. Almeno si puo' discurtene no?
Ciao Fritz, come al solito grande!

Anonimo ha detto...

frizz, la Montalcini ti sotterra con una scorreggia