25 febbraio 2008

Annuncio sull'Herald Tribune: Cercasi politici poco onesti da candidare per parlamento italiano

Un annuncio e' apparso oggi sull'Herald Tribune e dice:
Gruppo di cittadini Italiani cerca disperatamente politici moderatamente/poco onesti da candidare alle prossime elezioni.
Stipendio estremamente competitivo (uno dei piu' alti al mondo) e innumerevoli "al di la' dell'immaginazione" benefici inclusi. Immunita' giudiziara garantita.
Una volta selezionato, il candidato potra' portarsi a presso amici e parenti a chi verranno offerte posizioni di alto livello nella pubblica amministrazione o come direttori di una televisione nazionale. Il posto di lavoro e' in uno dei quartieri piu' esclusivi del centro di Roma (una camminata da piazza Navona).
Non sono richiesti particolari talenti (anzi meglio se nessun talento). Nessun bisogno di lavorare , solo apparire a qualche talk show dove i politici non sono tenuti a rispondere alle domande, ma sono lo stesso invitati per unirsi a qualche soubrette e cantare canzoni popolari.
Candidati dovrebbero contattare Lucrezia Marforio rescue.italy@gmail.com

8 commenti:

ND ha detto...

Sono dette "statue parlanti" quelle sculture antropomorfe in pietra utilizzate in passato dal popolo romano per affiggervi satire clandestine rivolte preferibilmente contro il governo e i suoi rappresentanti. Queste statue sono: MARFORIO, figura maschile della Roma imperiale raffigurata sdraiata su un triclinio, si trova nel cortile antistante l'entrata dei Musei Capitolini; Madama LUCREZIA, busto muliebre raffigurante la figlia di Nicolò d'Alagno nel 1428 Senatore di Roma, collocata all'angolo della chiesa di S. Marco a Palazzo Venezia; il Facchino, busto maschile che sorregge tra le mani un barilotto da cui fuoriesce uno zampillo d'acqua, alloggiato in una nicchia di via Lata; il Babuino, statua raffigurante un sileno (essere mitologico che si rappresenta gonfio come un otre), situata in via del Babuino; e lo Scanderberg, tondo raffigurante il principe albanese Giorgio Castriota detto Scanderberg (dai romani corrotto in “Scannabecchi”) posto sulla facciata del suo palazzetto nel vicolo omonimo, presso via della Dateria.
:-)

Il Mango ha detto...

Grazie ND. Interessante. Chi avra' speso i soldi per mettere questo annuncio? ;-)

Italiano in Cina ha detto...

pazzesco e triste...Che paese di merda che siamo.

Anonimo ha detto...

Certo che di gente spiritosa ce n'è in giro, ma ha poi torto??
pensandoci bene ha proprio ragione
ciao
Sarcastycon

Anonimo ha detto...

L'idea non è originale, hanno copiato un'idea già circolata su Internet (vedi http://cprp.forumattivo.com)! Però l'annuncio originale ricercava persone valide, qui si cercano bassi profili di mestatori... dei quali non sentiamo la mancanza e ne abbiamo a sufficienza in Italia senza cercarli all'estero! Soldi sprecati, potevano fare una cosa seria... ma i mass media ne avrebbero parlato?

Anonimo ha detto...

ancora un po di bla bla bla bla bla bla bla bla bla per affondare Berlusconi certo che c'è gente che ha proprio tempo da perdere

salpetti ha detto...

La legge elettorale non è stata cambiata e ci tocca rivotare con i listoni pre-confezionati senza poter esprimere preferenze dirette. Tutti i candidati premier (e non solo), quindi, stanno facendo a gara per inserire nella propria lista qualcuno che possa esercitare un certo appeal tra gli elettori...
In questo contesto di ricerca ossessiva di parlamentari da inserire nei listoni, l’annuncio sull’International Herald Tribune potrebbe pure essere verosimile; anzi, visto che nel testo c’era anche un referente da contattare, io un bel curriculum lo manderei: non si sa mai!!! ;-)

salpetti.wordpress.com

Anonimo ha detto...

IO mi vergogno di essere italiano. Dopo una vita passata ad educare i miei figli al rispetto di se stessi e degli altri, all'onesta'e a tutti quei valori in genere non legati al denaro, assistere ad un degrado voluto e alimentato dai politici italiani, sento di aver fallito ma non so cos'altro avrei potuto fare.