17 aprile 2008

Esplosione di vita sull'atollo di bikini

Prova irrefutabile che il nucleare non e' sinonimo di morte e paesaggi lunari...
L'articolo
H/T: Andrew

1 commento:

gio ha detto...

Il nucleare è sinonimo di morte, su; quell'articolo non dice questo. Quello a scopi bellici nello specifico e gli esperimenti di Bikini ne fanno parte. E' semmai che certi uomini sottovalutano la forza creativa della vita, la sua capacità di rigenerarsi ovunque e comunque; col fatto che la materia radioattiva ha un tempo di decadimento, unitamente al fatto che dubito in quelle zone ci sia passato molto turismo a devastare i nuovi semi in germoglio.
E' il nucleare civile a significare tutt'altro che morte, a non c'entrare nulla con la deriva bellica della divisione dell'atomo, ad essere stato per decenni fraudolentemente fatto passare per malvagio - e ora, finti verdi in evaporazione rapida, sperabilmente non più. Questo assolutamente si.
Ma non diciamo corbellerie sul fatto che quegli esperimenti siano stati dannosi, e quello soltanto.