30 ottobre 2008

Un tributo ai nostri soldati

Grazie ai nostri soldati in Afghanistan che stanno compiendo una missione fondamentale per la tutela della pace.
Non dimentichiamoli!

3 commenti:

Lullaby ha detto...

Semplicemente grazie ragazzi 8e ragazze!)

ND ha detto...

Altro che manifestazioni in piazza questi ragazzi fanno veramente una differenza nella vita di un paese. Grandi! Grazie ragazzi!

Anonimo ha detto...

Grazie Ragazzi. Uccidete civili inermi con armi costosissime e all'avanguardia pagate con i soldi dei contribuenti tolti alla scuola e alla ricerca.

Mi auguro di vedervi tutti ammalati di lucemia come è successo ai soldati tornati dal kossovo!