31 marzo 2010

L'amore vince sempre



H/T: Ginchelli's

10 commenti:

Anonimo ha detto...

ma vergognati di dare seguito ad un polulismo ed a tecniche di propaganda talmente grossolane da essere ridicole nel mondo eccetto che in italia..l'amore e l'odio?
dimenticando di essere berlusconiano ti rendi conto di com'è ridicola la cosa?

Il Mango ha detto...

Rosicate, rosicate.....

Anonimo ha detto...

vince sempre ... grazie anche alla Lega!!! Federalismo!!! Grande Nord!!!

Anonimo ha detto...

ehi rosicatori, ricordatevi che a forza di rosicare vi verrà l'ulcera, e poi il CANCRO!
non vi sembra il caso di calmarvi? siete stati battuti, l'avete preso nel bus del gnao, eccettera eccetera, ma insomma, calmatevi!
primo capo

Anonimo ha detto...

grazie "primo capo" il termine "bus del gnao" è un po' che non lo sento! :) Fritz

Il Mango ha detto...

buz del gnao ah ah ah milanese DOC!

Fabio V. ha detto...

O.K. Abbiamo perso, e Bersani è ridicolo quando si arrampica sugli specchi dicendo che il partito ha tenuto, che è in recupero cc. ecc.
Ma 'sta storia dell'amore e dell'odio è, francamente, insopportabile.
Amore di cosa? Per cosa? A chi è riferito l'amore vantato di Berlusconi?
Lui amerebbe tutti anche quelli di sinistra? E voi? Anche?
O Lui ama solo coloro che sono disposti a contraccambiare lo stesso sentimento con lui!
E allora lui ama i sui votati e i votanti ricambiano lo stesso sentimento. Ma così è ovunque a destra e sinistra.
E poi, invidia di cosa? Dei soldi? Delle sue puttane? Dei 4 capelli in testa? Dei complessi d'inferiorità che prova un uomo che mette i tacchi per sembrare più alto?
Non capisco? Se l'invidia, però, è riferita ai successi elettorali( e non politici, perché di quelli manco a parlarne, io ancora aspetto una riforma che sia COPERNICANA), beh! Allora un po' d'invidia l'ammetto. Su quello non ci piove.

Ma contrapporre l'amore che sarebbe di destra e l'odio che è di sinistra non è solo ridicolo, è meschino e triste!
Un giorno i miei futuri nipoti ci rideranno sù pensando che esistevano persone che a questa contrapposizione ci credevano pure.

Il Mango ha detto...

lo slogan e' nato dopo l'aggressione di Milano Fabio.
Il problema che avete a sinistra e che vi masturbate troppo mentalmente, un po' di ironia, un po di leggerezza senno' come dice uno sopra, vi viene el cancher...Suvvia sdrammatizziamo
Comunque per darti una risposta: E' l' amore per la mia terra, per la democrazia, per la liberta', per la giustizia, per il rispetto anche per chi non la pensa come me...Hai capito?
Ciao

Fabio V. ha detto...

ok. Allora è un sentimento condiviso a destra come a sinistra.
L'ironia va bene, ma la politica è bene altra cosa.
Immettere nello scenario politico italiano, in un contesta di crisi categorie come l'invidia o l'odio applicate agli avversari politici, non serve certo a svelenire il clima.
L'ironia, forse, ha sede più a sinistra che a destra, non vedo Gasparri,Cicchitto, Bondi, La Russa come mastri di satira o di umorismo.
Si salva Silvietto con le sue barzellette.
Ma ripeto, se l'ironia ha sede in un blog, su un giornale poco serio, in una trasmissione televisiva "ironica" è ok.
Sui telegiornali, ai comizi ecc. è fuoriluogo, altrimenti lasciamo che Luttazzi, Grillo & C. facciano politica attivamente, hanno ironia anche loro, così anche a destra avreste la vostra giusta dose di ironie e seghe mentali.

P.S.Questa dell'ironia della destra e la seriosità di sinistra me la appunto da qualche parte, servirà in futuro.

Michail Bakunin ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=MsC-7fbHP4A

Se questa ti sembra una persona amorevole ed auto-ironica (o come dice lui sempre sorridente)...