02 marzo 2012

Una foto che vale mille parole


E quel barbone vigliacco si e' pure lamentato che gli hanno fatto male al polso.
E' comunque incredibile notare l'ennesima assenza del Governo.
In un altro paese? Questi sarebbero stati arrestati e condannati a pene severe.
Ma vi rendete conto che in questo paese del quarto mondo chiamato Italia sono quasi vent'anni che si discute, litiga, per fare un tratto di ferrovia indispensabile non solo per l'Italia ma sopratutto per il Piemonte, Torino, e la Valle di Susa.

2 commenti:

Il solito Anonimo ha detto...

Purtroppo non è il Governo ad arrestare, processare ed eventualmente condannnare ...

Purtroppo in Italia chi amministra la giustizia non vuole rendere conto a nessuno di quello che fa.

Il Mango ha detto...

Per Governo intendo lo Stato..