06 maggio 2013

Boldrinate



"Chi ha sparato a Palazzo Chigi era disperato per perdita di lavoro. Urge dare risposte perché la crisi trasforma vittime in carnefici” ha twittato l’ex commissaria dell’Onu per i rifugiati politici, che soltanto da pochi giorni si è accorta che in Italia esiste la povertà e anche gli italiani ne soffrono.

Cara Presidente, ma oltre ai poveretti senza lavoro non se n'e' accorta che un imprenditore a settimana si suicida per la vergogna senza sparare ai politici e/o in alternativa sui carabinieri?

(Source FalceMartello)

1 commento:

Anonimo ha detto...

'Sta spocchiosa arrogante figlia di papà che vuoi che ne sappia della gente reale? A lei interessano solo i suoi amati CLANDESTINI...