29 dicembre 2007

L'Onorevole Romagnoli preoccupato per le dichiarazioni di Carlo De Benedetti su sofferenza di 350 miliardi di euro

Roma - Sarebbero "preoccupanti" le dichiarazioni dell' Ingegnere Carlo De Benedetti, Presidente di M&C management & Capitali pubblicate da Libero mercato il 19 dicembre 2007, secondo l’Onorevole Massimo Romagnoli, deputato di Forza Italia eletto sulla Circoscrizione Estero, ripartizione Europa.
Il parlamentare si è dice molto preoccupato, nell'apprendere che Carlo De Benedetti afferma che il sistema bancario europeo, sarebbe, secondo sue informazioni, in sofferenza per circa 350 miliardi di euro. "Lo stesso De Benedetti, dichiara di averlo saputo da fonte interne alla BCE" afferma il parlamentare. Romagnoli si chiede, qualora la notizia fosse vera, per quale cifra è esposto il sistema bancario italiano e come mai le istituzioni monetarie europee, invece di avvertire i paesi membri, preferiscono far filtrare simile notizie attraverso un privato cittadino.
Aggiunge inoltre Romagnoli di essere da sempre preoccupato per la finanza pubblica del Paese, dove da mesi ha segnalato il degrado del debito pubblico e di spesa dello Stato da tempo fuori controllo.
"Non vorrei che da qui a qualche mese" afferma il parlamentare di Forza Italia, "il sistema finanziario si trovi di fronte ad un nuovo crac di dimensioni Parmalat, e forse anche superiore".
E’ auspicabile, dichiara il parlamentare di Forza Italia, che "le autorità come la Banca d’Italia e lo stesso Ministro dell’economia ci dicano da subito se: la dichiarazione di De Benedetti riportata da Libero mercato è frutto di immaginazione, oppure nasconda altri fini. Nel caso che invece dovesse corrispondere a verità, si chiede al governatore di Bankitalia e allo stesso Ministro dell’Economia, di farci conoscere l’esatta entità dell’esposizioni finanziarie delle banche italiane e delle varie istituzioni quali; regioni, comuni e provincie. Sarebbe un fatto veramente grave che ad annunciare simili voragini dei conti europei è un privato cittadino, mentre cala un silenzio grave di brutti presagi da parte delle istituzioni come la BCE e gli stessi governanti" conclude l'Onorevole Romagnoli
Da News Italia Press

2 commenti:

Camelot Destra Ideale ha detto...

Mango ci hai abbandonati? (mi riferisco all'aggregatore per il partito della libertà)...
vabbè, in ogni caso Buon Natale (anche se in tremendo ritardo) e buon anno nuovo ;)

Il Mango ha detto...

Camelot,
NO! Non vi ho dimenticato.
adesso provvedo immediatamente
Buon Natale sopratutto per un 2008 pieno di belle cose.