05 dicembre 2007

Nude per Prodi

Un gruppo di errrrrrrr......ragazzotte di Reggio Emilia, evidentemente contagiate dalla moda imperante dei calendari sexi, ha deciso di immortalare le proprie fattezze in un calendario reclamizzato sotto il titolo "nude per Prodi". (il “per” sta evidentemente per “a causa di”).
Tralasciando ogni commento sulla qualità estetica del documento, mi sembra che comunque il titolo sia stato assolutamente azzeccato, e che rifletta quanto tutti i cittadini da tempo pensano: solo che normalmente si usa dire che il premier ci ha lasciati in mutande. Le coraggiose ragazze hanno voluto andare più in là e mostrare le cose come realmente stanno, senza falsi pudori.
H/T: Il Bertoldo
Per vedere il calendario cliccare qui

3 commenti:

Anonimo ha detto...

ehmmm
si può avere una copia del calendario??

ciao
sarcastycon
grz della visita

Il Mango ha detto...

clicca su NUDE PER PRODI

Ristacci ha detto...

Intanto la ex cdl si sollazza con il "circolo della libertà" della ZARRI:
www.goditelatuttalacdl.org