28 settembre 2009

Partenza del GP di Singapore ieri sera

4 commenti:

Il solito Anonimo ha detto...

Ciao Mango, una curiosità visto che sembri avere una certezza dimestichezza con queste città dell'estremo oriente: su cosa si basa la ricchezza di Singapore ? (che sembra essere tanta, visto il gran premio che sono riusciti ad organizzare malgrado la crisi mondiale).

Petrolio, facilitazioni fiscali, segreto bancario, casinò ...?

Anonimo ha detto...

Ma quant'è diventata noiosa la F1 ?

Roberto C.

Il Mango ha detto...

Solito Anonimo:
La ricchezza di Singapore si basa sul settore finanziario, elettronica di punta, raffinazione petrolio, ricerca medica d'avanguardia, prodotti farmaceutici. Mano d'opera abbondante e a basso costo. Politica coerente, paese piccolo e stabile e con tasse basse. Ecco il cocktail. che si propone come un centro per l'area sud est e India. In piu' adesso ci saranno i casino'.
Roberto C.
La formual 1 e' noiosissima e francamente quando hai visto una gare le hai viste tutte. Poi a Singapore ti racomando. Tutti in fila che sembrava andare ad un funerale....Le immagini che fanno vedere alla televisione non corrispondono alla realta' delle cose....

Il solito Anonimo ha detto...

X il Mango
Grazie, utili informazioni.

X Roberto C.
La Formula 1 vista in TV è noiosissima, ma da abitante a fianco di un circuito ti garantisco che, almeno per i GP classici (Monza, Montecarlo, Spa, Silverstone ...) è un'esperienza che va assolutamente vissuta dal vivo. Certo ai tempi d'oro (a cavallo degli anni 70/80, almeno per me) era tutta un'altra cosa ...