17 luglio 2012

Scapegoat


Italian politics at its lowest....
(Having said that, she does have great boobs)

5 commenti:

Mirco Romanato ha detto...

E quale sarebbe l'Italia politica al suo massimo? La Bindi? Mi tengo la Minetti, che almeno se la facciamo Ministro degli Esteri, quando va in missione rincoglionisce la controparte con la scollatura.

Inoltre, se vogliamo rinnovare la classe politica, mi sembra un passo in avanti rispetto alle mummie incapaci che ci sono adesso.

Anche le gambe non sono niente male. Fa un bel po' di fitness la tipa.

Anonimo ha detto...

Esatto!
E nessuno, raccomandato esattamente come lei nel listino bloccato, che avesse detto "Con questa non voglio averci nulla a che fare! Se candidate questa scordatevi di me!".
Vediamo che hanno fatto in consiglio quelli che la criticano tanto?
Vediamo quante volte sono stati tentati di passare dall'altra parte?

Ricordiamo che altri hanno messo in lista e fatto eleggere ex-terroristi o proto-terroristi.

Piero

Anonimo ha detto...

E poi, parla inglese meglio di quanto Di Pietro (e molti altri) parla l'italiano!
E fanno meglio di lei i signori giornalisti che la assediano al bagno, o si mettono a fotografarle il sedere?

Piero

Mirco Romanato ha detto...

Dopo di che, da quando essere una igenista dentale è un demerito?
Almeno ha avuto un lavoro serio in vita sua, al contrario del 90% dei politici di carriera in Italia, che non hanno fatto altro che politica da quando sono nati.

Il Mango ha detto...

veramente il post e' a difesa della minetti..