28 ottobre 2006

I pensieri di Augusto - Immigrazione: Il principio della "porta rotante"


Un articolo di Augusto Fei
Il Ministro degli Interni – ritenuto una delle menti più lucide del governo attuale –ha proposto una sua originale soluzione per ridurre il numero dei clandestini nel nostro paese.
La soluzione sarebbe quella di attribuire un premio in denaro a coloro che accetterebbero pacificamente il rimpatrio. Tralasciando la considerazione che i clandestini dovrebbero essere rimpatriati e basta, in quanto violano la nostra legge, e quindi debbono subirne le conseguenze, a noi sembra che questa soluzione – che fra l’altro costerebbe al contribuente italiano, che già paga per mantenere le forze di polizia, la magistratura, le capitanerie ecc. che dovrebbero occuparsi direttamente del problema – sia stata ispirata dal principio della “porta rotante” in funzione in molti alberghi od in certi uffici e centri commerciali. Si entra da una parte e poi, se non si sta attenti o lo si vuole esplicitamente, ci si ritrova nuovamente fuori.
In fondo con questa trovata sicuramente molto astuta e “lucida”, si potrebbero risolvere i problemi occupazionali dei clandestini stessi, e senza ricorrere al “nero”. Basterebbe infatti che, dopo aver accettato l’incentivo ed essere rimpatriato, il soggetto si ripresentasse nuovamente come clandestino per riscuotere un nuovo incentivo e così via. Sarebbe anche possibile per gli scafisti emettere biglietti di andata e ritorno, prepagati dalle nostre autorità, o addirittura, per i più volonterosi, emettere degli abbonamenti. In definitiva, si sarebbe eliminata l’occupazione in “nero” e si potrebbe addirittura regolarizzare l’attività degli scafisti, con tariffe concordate eccetera eccetera.
Solo i più beceri sostenitori delle attuali normative non apprezzerebbero la brillantezza di questa trovata, che influenzerebbe anche il benessere economico generale del paese, favorirebbe il mantenimento dell’ordine pubblico e renderebbe più pacifica la convivenza con gli immigrati.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

ma come mango non lo sai che la polizia dell'immigrazione ha ordine dico bene ordine di non controllarli più gli emmigrati? è un anotizia che sembra surreale? ebbene non lo è. Fra poco saremo noi che pagheremo gli scafisti per FUGGIRE DAL NOSTRO PAESE un paese governato da ladri e delinquenti

Franco ha detto...

very nice blog!
My name is Franco Di Giacomo
Would it make fun for you,
to make money in the Internet?
(Income for Life!)
Yes?
NEW Business, see the GDI video
www-franco.blogspot.com