13 dicembre 2007

A proposito di Nino Randazzo

Lenin affermava che in ogni rivoluzione sono necessari degli “utili idioti”: pare sommamente probabile che non rientri in quelle previsioni il caso di questo Senatore che viene dall’Australia. Che egli sia poco utile l’abbiamo capito, che sia anche qualcos’altro, pure.
Un articolo che avevo scritto sul Senatore Nino Randazzo, tuttora valido...

3 commenti:

Fritz ha detto...

e sicuramente un amico del "vecchio bavoso" ...sempre non ricordo il nome....che gli ha permesso,pur se anche altra parrocchia, di essre eleto dai suoi degli coglioni.....
esportati anche all'estero.....
NB la merce maggiormente esportata dall'"itaglia"....� indubbiamente
la razza dei coglioni....
Fritz

Fritz ha detto...

errata corrige
(eletto dai suoi degni coglioni,,,,)....ehm....
Fritz

Il Mango ha detto...

Non solo, ma adesso quando chiedi in giro ,SI VERGOGNANO DI DIRE CHE HANNO VOTATO PER LA SINISTRA...
Maledetti. Tipici sinistri. Come dopo la guerra. Tutti partigiani....