31 gennaio 2008

Nuova assoluzione per Silvio Berlusconi!

Sulle attivita' della Fininvest dal 1986 al 1989.
Addirittura i magistrati si erano rivolti alla Corte di giustizia europea per cercare di annullare la legge.
Ilda Bocassini dovrebbe rimborsare i costi.

Zvonko e Nedim

Zvonko e Nedim sono due zingari che mendicano. Mendicano in varie zone della citta'. Zvonko mendica quanto Nedim ma riesce a raccattare solo 2 o 3 euro al giorno. Nedim torna ogni giorno con una valigia piena di biglietti da 10 euro, guida un mercedes, vive in una grande casa, e ha sempre tanti soldi da spendere.
Zvonko chiede a Nedim: "Lavoro come te, a volte piu' a lungo, non capisco come fai a tornare ogni giorno con una valigia piena di biglietti da 10 euro?"
Nedim risponde: "Guarda il tuo cartello, cosa c'hai scritto sopra?"
Sul cartello di Zvonko c'e' scritto 'non ho lavoro, una moglie e 6 figli a carico'
Nedim dice: "Per forza raccatti solo 2 o 3 euro al giorno"
Zvonko chiede: "E sul tuo cosa c'e' scritto?"
Nedim glielo mostra. C'e' scritto 'Ho bisogno di ancora 10 euro per potere tornare in Romania'

Uccisa la piu' famosa guardia del corpo russa.

E morta Anna Loginova la piu' famosa guardia del corpo russa.
Peccato.
H/T: John

Ahmadinejad all'Occidente: Accettate l'imminente collasso di Israele

Il presidente iraniano Ahmadinejad ha ribadito oggi che il tempo dell'esistenza di Israele 'sta finendo'.
E nella categoria "le fantasie di un pazzo" il premio Oscar va a ...?

L' aereo più pazzo del mondo...

Il co-pilota di un volo della Air Canada in servizio da Toronto a Londra, e' impazzito durante il volo, costringendo ad un atterraggio di emergenza in Irlanda.

Global Warming: Neve a Gerusalemme

Rarissima nevicata in Medio Oriente.
Chissa' cosa s'inventeranno gli ecopazzi per spiegare questo fenomeno. Let me guess, global warming?

Gravissima la situazione dell’Alitalia.

Servono subito 750 milioni di euro!
20,000 impiegati....Perde 1 milione di euro al giorno. Il debito e' di 1.2 miliardi di euro.

Pazzesco!

Mamma mia, e' Marini!

E’ l’ultima trovata della fantasia politico-istituzionale italiana. Franco Marini dovrà tentare di formare un governo “finalizzato” a fare approvare una riforma elettorale. Diciamo “una” e non “la” riforma, poiché in un anno e mezzo non è emersa una maggioranza a favore di un modello.
L'articolo

Il compagno Napolitano ha deciso

H/T: Aramis, Il Giulivo

Toda joia, toda monnezza


H/T: Natalia

30 gennaio 2008

Per chi ama Roma

Amo Roma per tanti motivi. E poi ci vivono sia parte della mia famiglia, che alcuni dei miei piu' vecchi e cari amici. Allora se come me amate questa citta', vorrei segnalare questo fantastico blog Il degrado di Roma.
Come scrive l'autore del blog, Laura, "Con la nascita di questo Blog, e con il contributo che vorrete dare, spero che la voce di chi “guarda” Roma con amore e con dispiacere nel vederla ridotta in questo stato possa crescere e farsi sentire … magari con iniziative che potremo prendere insieme. Un Blog che forse potrà diventare fonte per notizie di giornali … affinché tutto questo non resti come al solito “lettera morta”.
Bravissima e grazie Laura.

Buono a sapersi

una lista dei paradisi fiscali casomai decidessero di rifare un governo sinistroso.

"Every sip gets you closer".

Leonardo Facco: Il Giorno della memoria

Il compagno Napolitano riflette....

Pausa di riflessione per il presidente della Repubblica. La situazione, ha detto, è difficile e complicata. Vuol dire che non ha trovato molto spazio il suo tentativo primario di dare vita ad un governo che faccia la riforma elettorale (inimmaginabile che faccia anche le riforme costituzionali). Per cui o lascia Prodi al suo posto ma scioglie le Camere, o affida ad un altro, sostanzialmente, lo stesso compito:: quello di portare il Paese al voto. Potrebbe farlo Franco Marini per calmare le acque e non lasciare Prodi come ulteriore handicap per la sinistra.
Non si possono eludere sorprese. Napolitano, dopo avere riflettuto, spiegherà le motivazioni della sua decisione. Si sente quasi il ronzio dei cervelli che vogliono escogitare qualcosa per impedire il ritorno del centrodestra al governo, non al termine di una legislatura fatta di ombre e di luci, ma dopo appena un anno e mezzo di governo (e due anni dalle ultime elezioni) in un clima di rissa e di sfacelo. Che Prodi nega in quanto ha affermato, anche ieri, che lascia una grande eredità positiva. Il distaccio dalla realtà è grave.
Alessandro Corneli - GRRG.it

Prima delle olimpiadi, il governo cinese aumenta la repressione

A 200 giorni prima dell'inizio delle olimpiadi, il governo cinese ha aumentato la repressione contro i dissidenti ed intensificato il controllo sui media.

Arriva la pattuglia del sushi

Un po' come da noi in Italia con la nostra 'Academia della Cucina Italiana, il Giappone offrira' un "certificato di autenticita'" per i 25,000 ristoranti giapponesi nel mondo.
A proposito dell' l'Academia. Peccato che non ci siano controlli piu severi sui prodotti tipici italiani. Perche' e' veramente una cosa vergognosa andare al supermercato e vedere per esempio del parmigiano venduto come "italian parmesan" pero' fatto in Australia.....Una vera schifezza.

Rudy Giuliani pronto ad abbandonare e appoggiare McCain.

Arrivato terzo in Florida, Rudy Giuliani e' pronto a lasciare e appoggiare McCain.
Per un possibile ticket McCain/Giuliani '08?
Ne parlano in dettaglio the amazing Giulia e the incredible Chris

Ojama shimasu!!

video

Kofi Annan interviene in Kenya....

Arriva Kofi e...Elicotteri sparano sulla folla inferocita dopo la notizia dell'uccisione di un deputato dell'opposizione.
Dunque in Africa e' cosi: Ci sono delle tribu'. Ogni tanto una tribu' prende il potere (legalmente o illegalmente) e ne approfitta poi per saldare i conti con la altre. In questo momento in Kenya e quello che sta succedendo tra le tribu' dei Kikuyu, Kalenjins e Luos.
Allora invece di mandare Kofi? (mine black with lots of sugar tank you), bisognerebbe mandare alcuni soldati possibilmente inglesi con manganelli .... Senno' lasciamo il continente nelle mani dei cinesi e amen.
H/T: Vincenzo

Per tutti gli amanti del golf...


H/T:Robert

L'Italia nel mondo in piena debacle col governo Prodi

"C'e' bisogno di avere un governo che si faccia valere sul piano internazionale". Lasciando lo studio del capo dello Stato, Silvio Berlusconi ha sottolineato l'urgenza di andare al voto anche perche' a livello di immagine con il governo Prodi l'Italia- assicura il cavaliere- ha subito "una debacle: in questi giorni ho seguito i telegiornali statunitensi e ho sofferto da italiano come non mai, dietro il giornalista si vedeva una teoria di rifiuti che non finiva mai e il titolo- dice Berlusconi- non era Napoli sotto la spazzatura ma l'Italia sotto la spazzatura". “E' difficile esportare il bello o prodotti pregiati- sostiene- con quell'immagine che ha fatto piu' che capolino... un mio amico che ha un ristorante a New York mi ha detto che c'e' stato un calo molto sensibile di presenze nei ristoranti italiani a tutto vantaggio di quelli francesi". E di piu': "Mi e' stato raccontato un fatto che mi ha colpito, un americano voleva invitare degli amici in un ristorante italiano, ma le signore avevano detto che non ci sarebbero andate per i fatti che sappiamo...l'americano le ha convinte ad una condizione che con la scusa di fare i complimenti al cuoco le signore potevano visitare la cucina".

29 gennaio 2008

Aspettando che Napolitano si decida....

Jerome Kerviel liberato, accuse ritirate

E' stato liberato Jerome Kerviel e le accuse piu' serie nei suoi confronti ritirate
Ha minacciato di fare nomi. Qualcuno alla SocGen non dorme....
Allez, un petit coup de pouce...

Il principe del Galles snobba la Cina

Il principe Carlo non assistera' alla cerimonia di apertura dei giochi olimpici di Pechino in segno di solidarieta' con la causa tibetana.
Sara' un grande sovrano.

Bellissimo!



H/T: Gianni

Le illusioni della destra

Si può pensare davvero che i Napolitano, i Veltroni, i D’Alema, i sindacati, Montezemolo e i piccoli partiti di sinistra vorranno tenere conto della volontà popolare, accetteranno elezioni in tempo breve e il ritorno di Berlusconi a Palazzo Chigi?
No: non si può pensare. Sacrificare Prodi è stato un atto inevitabile, ma solo perché procurava un danno crescente alla sinistra e lasciarlo un altro anno a Palazzo Chigi avrebbe davvero significato riportare Berlusconi alla guida del governo.
La strategia è di far decantare la situazione, fare le riforme per dare maggiori poteri all’Esecutivo, dimostrare ai piccoli partiti dell’estrema sinistra che o stanno in riga o vengono messi fuori, e poi andare alle elezioni quando sarà concreta la prospettiva di vittoria del Pd e qualche alleato, ma con l’intenzione di governare in modo duro, grazie alle riforme.
Per cui è essenziale, per questo schieramento, impedire le elezioni subito.
Alessandro Corneli - GRRG.it

What you talkin bout willis?


H/T: Andrew

200,000 bloccati alla stazione

Bloccati alla stazione di Canton almeno 200,000 lavoratori migranti che stanno tentando di tornare nelle loro provincie del Nord per le feste del Capodanno cinese. Settimane di intense nevicate hanno paralizzato i trasporti nella provincia di Hunan, un importante centro per i treni della linea Canton-Pekino

Poltrone senza fiducia

La poltrona, per definizione è rossa, comoda, vellutata... ma soprattutto rossa. La sinistra in Italia lo ha capito da un pezzo: il potere, quello vero, non si esercita in Parlamento, scrivendo leggi fumose che si rimpallano tra Camera, Senato e Quirinale, per poi venir congelate dal Tar del Lazio, sbloccate dal Consiglio di Stato, interpretate dal giudice di pace di Crotone: no, il potere si esercita tramite gli amici fedeli, ed è per questo che bisogna piazzarne il più possibile nei posti migliori, quelli dove si spende senza doverne rendere conto a nessuno, quelli dove caso mai si dovesse assumere in fretta l'amico di un senatore basta una telefonata. Se n'è accorto anche Ernesto Galli della Loggia che, nell'editoriale di ieri sul Corriere, scrive: «Il centrosinistra ha condotto dappertutto una sistematica politica lottizzatrice (...). I suoi uomini di governo non hanno mai fatto spazio a nulla e nessuno che non portasse la loro etichetta politica. Posti, incarichi e finanziamenti sono andati solo a persone e cose della loro parte». E per chi non era «dei loro»? Se andava bene nulla, altrimenti (dice sempre Galli della Loggia) «pressioni dirette e indirette, intrecciate a più o meno sottili intimidazioni».
L'articolo

Animatore vs Animazione

Cliccare sull'immagine

Animator vs. Animation by *alanbecker on deviantART

Fuori di testa. Spettacolare.
H/T: John

28 gennaio 2008

La decadenza dell'Italia

Roma, quartiere Parioli, ore 15:00....

Ma allora la tassa sull'immondizia che pagano i cittadini a che cosa serve?

Continuano gli arresti in Birmania

100 i dissidenti arrestati in Birmania durante questi ultimi 2 mesi, tra cui anche il poeta Saw Wai, nonostante le promesse fatte a Novembre all'inviato delle Nazioni Unite, Ibrahim Gambari.
E Fassino dov'e' sparito?

Hugo Chavez vuole formare un'alleanza militare anti-americana

Hugo Chavez ha chiesto oggi ai suoi amici dell' "alternativa bolivariana" Bolivia, Ecuador, Nicaragua e Cuba, di formare un' alleanza militare "anti-imperialista". Questo dopo avere chiesto a tutti i paesi latinomaericani di ritirare le loro riserve dalle banche americane.
Il cocainomane dittatore comincia a dare evidenti segni di paranoia e follia. E' ora di rovesciare questo despota sifilitico.

Conferenza ONU contro la corruzione in....Indonesia!

Iniziata oggi a Bali la conferenza delle Nazioni Unite contro la corruzione .
In Indonesia. Il paese piu' corrotto del pianeta. Come dire facciamo una conferenza sui diritti umani a Cuba o nel Darfur.
Pazzesco.

Osteria numero 1...


H/T: Piccolino Valme

Hillary's new strategy

Alle urne: una scelta di libertà

Prodi è caduto, l'Italia esce dall'agonia. Crolla la sinistra e termina la sua azione metodica di occupazione del potere , una sinistra vittima di se stessa e costretta subire gli eventi per poter cambiare, come dimostra la sua storia. Così fu nel'89 con il crollo del Muro di Berlino, quando fu costretta a darsi un volto nuovo attraverso sigle che tratteggiavano la volontà di esistere a prescindere dal corso del mondo. Così fu nel 1996 con l'operazione Ulivo, che vide Prodi come il cavallo di Troia per il post-comunista D'Alema costretto poi alle dimissioni a causa della sconfitta della sinistra nelle elezioni regionali del 2000. Così è oggi poiché con la caduta di Prodi la sinistra moderata, se vorrà esistere, dovrà subire la Bud Godensberg che la porterà a rinnegare il suo passato e riavvolgere il nastro della sua storia; l'esperienza di governo ha reso inconciliabile la sua ambizione a divenire forza di governo dell'Italia con la sudditanza culturale nei confronti della sinistra massimalista. Questa è la pena per non aver mai scelto il riformismo craxiano come orma della sua crescita politica, questa è la drammatica farsa di chi è arrivato al potere avvantaggiato dalle procure nel '92 ed ora vede crollare la sua macchina da guerra grazie alle vicissitudini giudiziarie del suo ex alleato Mastella.
L'articolo

Mandato d'arresto europeo

Il mandato d'arresto europeo, nonostante la (non così casuale) carenza d'informazione al riguardo, è già una realtà vigente nei paesi del continente, non esclusa l'Italia. Esso si va caratterizzando come una normativa il cui impianto suscita più d'una perplessità, in quanto la sua applicazione porta ad una preoccupante messa in discussione dei principi, garanzie e libertà fondamentali della nostra plurisecolare civiltà giuridica. Emanato dal Consiglio europeo, con l'approvazione della decisione quadro 2002/584/GAI, l'euro-mandato appare funzionale alla creazione di uno «spazio giudiziario unico» ed un «sistema penale comunitario» e transnazionale, con conseguente diminuzione della sovranità giuridica di ciascun Paese. La materia processual-penale viene di fatto «espropriata» ai singoli Stati membri dagli organi giurisdizionali dell'Unione europea.
L'articolo

Ei fu....

Questa volta l' "uomo che ride" ha veramente poco da rallegrarsi: malgrado la sua ostinazione non ce l’ha fatta. Anche il famoso "fattore C", su cui tanto si è disquisito durante il suo premierato, non gli è servito che per ricevere il dovuto calcio – democratico, naturalmente – che lo rispedisce a casa.
E’ pur vero che, contrariamente a quanto molti prevedevano, è riuscito a mangiare il panettone di Natale, tuttavia gli sarà negato il piacere di assaporare la colomba. Forse si consolerà con un più casalingo erbazzone.
In fondo Romano Prodi è sempre stato un grande Incompreso. Nel 1996 fu eletto premier con la solita coalizione di centro-sinistra, ma invece di durare per tutta la legislatura fu graziosamente defenestrato dai suoi stessi alleati dopo un paio d’anni. Fu quindi inviato alla Unione Europea e gli riuscì il capolavoro di introdurre l’Euro: nessuno gli fu riconoscente per questo ed anzi fu aspramente criticato per una sua riconosciuta inconcludenza. Nuovamente candidato alla guida della coalizione di sinistra-centro nel 2006, dopo meno di due anni è stato di nuovo disarcionato dai suoi stessi alleati.
Eppure, a sentirlo, il suo breve periodo come presidente del consiglio è stato tutto un susseguirsi di trionfi e di realizzazioni spettacolari, sia in campo economico che in quello sociale. Ora lascia il comando con solo alcune piccole residue questioni insolute (non glie ne hanno dato il tempo, poveretto) : l’ordine pubblico, la quasi inesistente crescita economica, le infrastrutture non fatte, i redditi dei cittadini falcidiati da un sistema fiscale di rapina, l’immigrazione incontrollata, la giustizia allo sbando, le cosiddette riforme non fatte, il malessere sociale sempre più diffuso, l’immagine internazionale dell’Italia ai minimi assoluti.
Ed il poverino non riesce a capacitarsi del malcontento ormai dilagante nei confronti del suo governo, diffuso anche fra coloro che a suo tempo lo avevano sostenuto. Quando si dice la malasorte e la mancanza di riconoscenza per il suo straordinario operato !
H/T: Il Bertoldo
Vignetta: Aramis, Il Giulivo

Satellite americano in arrivo a 22,000 kilometri orari.

E grande quanto un autobus, pesa 10 tonnellate e sta per piombarci adosso a 22,000 kiometri orari.
Come direbbe Abraracourcix, "speriamo che il cielo non mi cada sulla testa"

E morto Suharto

Si e' spento uno degli ultimi dittatori asiatici.
Il suo "regno" non e' stato tutto solo negativo.

26 gennaio 2008

L'incivilta' della politica italiana

Sono di destra ( ma va?), e per due anni ho criticato l'azione di un governo che ho sempre considerato illegittimo.
A volte anche pesantemente, lo ammetto. C'est de bonne guerre.
Il Signore Prodi e' sicuramente stato il peggiore Presidente del Consiglio della storia del nostro paese. Ha pero' avuto la decenza di comportarsi dignitosamente fino in fondo. E per questo mi tolgo il cappello.
Ma quello che e' successo al Senato ieri, oltrepassa il limite della decenza.
Basta fare un giro dei quotidiani mondiali, e vedere le foto ed i titoli per rabbrividere dalla vergogna.
Un paese di incivili e maleducati.
Vergognatevi.

Dal barbiere.....


Non esattamente quello che pensavate.....

Citazione del giorno per i Senatori

"Supponiamo che tu sia idiota. E supponiamo che tu sia un membro del Senato... Ma qui mi ripeto" - Mark Twain

Extracomunitario con la lebbra arrestato a Milano

Un giovane spacciatore di droga della Guinea, arrestato a Milano con 15 grammi di marijuana non ha potuto essere giudicato per direttissima perche' affetto da lebbra
La lebbra? Ma dico e i controlli sanitari alle frontiere? Come fa un extracomunitario ad entrare in Italia con la lebbra????
H/T
Kritikon, Italia svegliati

Jérôme Kerviel, obbligato a lavorare 30 ore alla settimana!

Secondo gli amici di Jerome Kerviel, il trader della Societe' Generale responsabile della piu' grande frode nella storia della finanza internazionale, la perdita di 5 miliardi di euro sarebbe stata causata da troppo stress e lavoro.
Sacrebleu, un vrai workaholique!
Molto divertente.
H/T Natalia

25 gennaio 2008

Chavez, un dittatore affamato.

Le Forze Armate venezuelane sono state accusate di avere illegalmente sequestrato piu' di 500 tonnellate di cibo.
Quando non funziona la politica economica socialista che fanno? Rubano.

Societe' Generale perde 7 miliardi.

Nessuna pieta' per questa gente.
Veramente un'insulto per chi lavora.

U2 Bono confessa: Sono un inquinatore, mi piace il petrolio...

A Davos, a padre Al Gore.....
Da buon irlandese, si confessa.

How to think Australian



E' finita la vergogna e l'indecenza

1,493 giorni di un indegno governo di incompetenti che non hanno fatto altro che litigare, e cosi facendo hanno portato indietro il paese di 50 anni, lo hanno messo in ginocchio, lo hanno impoverito e non solo economicamente ma anche moralmente, lo hanno ridicolizzato, lo hanno diviso, lo hanno distrutto.
Stendiamo adesso subito un velo pietoso e diamoci da fare per cambiare il paese. Sara' difficile.
Per prima cosa, subito al voto. E sopratutto dare al partito unito di destra una maggioranza assoluta sia al Parlamento che al Senato e cosi permettere al nuovo governo di fare le giuste riforme, indispensabili per trasformare il nostro paese in una moderna ed efficiente democrazia.
Ma subito. Adesso.

24 gennaio 2008

Noi italiani all'estero, ingannati da questo governo e dai nostri rappresentanti

Dove sono Randazzo (Senato) e Fedi (Parlamento) i due rappresentanti di sinistra degli italiani della 4rta circoscrizione? Gli avete mai piu' visti? Gli avete mai piu' sentiti? E le promesse di Prodi e della sinistra?
Per rinfrescarvi un po' la memoria, ecco quello che fu spedito a tutti, dico TUTTI gli italiani residenti all'estero.

La lettera firmata da Romano Prodi poi e' una perlina.

Allora do pienamente ragione a Luciano Gonella quando scrive: "A Roma ne abbiamo mandato 18, i magnifici diciotto, gente che durante la campagna aveva riempito le pagine dei nostri giornali di proclami, promesse e giuramenti di fedeltà alla causa di chi, generosamente li aveva eletti. Ma questa armata vincente nelle intenzioni, salvo un paio di eccezioni, si è comportata da 'esercito di Franceschiello' e deposto il fucile delle tante promesse si è accomodata nelle confortevoli poltrone del Parlamento e del Senato, dimenticando i propri elettori e chiudendosi in un mutismo assoluto, più preoccupata ad apprendere la 'dolce vita' che a difendere gli italiani all’estero".
E ancora:
"Oggi, come tante volte, troppe volte, siamo alle prese con un Governo che fa gridare allo scandalo e che ci fa perdere la faccia nelle nazioni dove viviamo. Situazioni come la 'monnezza di Napoli, il caso Mastella, le intercettazioni telefoniche, il rifiuto di far parlare il Papa', ci espongono a critiche e sarcasmi che non meritiamo e che, tanto meno, la nostra bella Italia, mal governata, non merita. Ed i nostri che fanno? Avete per caso sentito Pallaro, Turano, Randazzo e moltissimi altri protestare? Anche loro risidono all’estero, ma dei lazzi e delle critiche della stampa straniera non gliene importa un bel niente. Tanto loro, quando di noi si parla bene all’estero, son subito pronti ad accorrere per prendersi applausi e consensi, mentre quando le cose vanno male, come ora, preferiscono starsene a Roma a scaldare le poltrone".
E ora di mandarli a casa.
Fast!

Chikipedia o Wikipedia ?


Chickipedia Vs Wikipedia - Watch more free videos
H/T: George

Ricordiamo perche' la Striscia di Gaza e' stata chiusa.

I palestinesi sono disperati di comprarsi sigarette e benzina. (Non mancano pero' le bombe e gli esplosivi per fare saltare il muro... )
Ma ricordiamo anche perche' e' stata chiusa la frontiera.
"It is obviously a situation that is very troubling for Israel and for good reason, it is Hamas's actions of lobbing upwards of 150 rockets a day into their territory that caused Israel to implement the blockade"

I Tre Porcellini censurati nel Regno Unito

Una storia basata sulla fiaba dei Tre Porcellini e' stata censurata nel Regno Unito perche' considerata offensiva per i musulmani
Tra poco anche Rita Pavone si becca una fatwa...
Deficienti.

Commissione europea adotta pacchetto per combattere cambiamenti climatici

La Commissione europea ha approvato il pacchetto di proposte legislative per la lotta al cambiamento climatico
Le principali proposte:
Come ha dichiarato Barroso: 20-20 entro il 2020. Cioe' entro l'anno 2020, ridurre del 20% le emissioni di gas serra ed utilizzare 20% di energie rinnovabili per il consumo energetico. Inoltre, le quote di emissione (crediti di carbonio) saranno adesso a pagamento.
Le conseguenze:
Target impossibili da sostenere.
Costi mostruosi per ogni paese: Piu' o meno 60 miliardi di euro l'anno pari a 0.45% del PIL, mas o menos 3 euro alla settimana per ogni cittadino.
I paesi piu' ricchi sovvenzioneranno le emissioni dei paesi piu' poveri (read: io pago, tu inquini)
L'industria europea perdera' la sua competitivita'.
Le principali industrie europee si sposteranno in altri paesi tipo Cina
Disoccupazione, tasse e costi energetici piu' alti per i cittadini della UE.
E tutto questo per colpa di un politico grasso e noioso, di una stampa mondiale ed ecoterroristi cretini ed ignoranti.

Carla Bruni

Hot!

Pallaro non si rechera' al Senato?

Secondo alcune indiscrezioni raccolte da diversi organi d'informazione, Il Senatore Luis Pallaro, eletto come indipendente nella Circoscrizione Estero, ripartizione America Meridionale, oggi non si recherà al Senato per votare la fiducia al Governo Prodi.
Finche' non vedo i risultati definitivi non ci credo!

23 gennaio 2008

Notizie preocupanti

Due bombardieri Russi al largo delle coste francesi

La Russia consegna il quinto carico di combustibile nucleare all'Iran

Pausa bionda

Paraguay: Una donna candidata alla presidenza

Si chiama Blanca Ovelar de Duarte ed e' l'ex Ministra dell'Educazione e Cultura. Sara'la candidata del Partito Colorado, il partito di maggioranza al governo da piu' di 60 anni in Paraguay.
Se eletta (se?), diventerebbe la terza donna Presidente in america latina dopo Cile e Argentina. Piu' sviluppati loro che l'Italia....

Richiesto test antidroga per Chavez

Il presidente venezuelano ha rivelato di essere un consumatore abituale di cocaina e di riceverne anche da Fidel Castro e dal presidente Boliviano. Adesso L'opposizione venezuelana vuol fargli il test anti droga.
E magari mandarlo a casa.
Por eso este dopado, este enfermo mental, como su amigo el criminal Fidel Castro, hace discursos maratonicos!

President HillyBilly


H/T: Roberto

The Few, The Proud, The Marines


Agree. This is awesome.
H/T: Babalu'

Hercules C-130

Il migliore aereo del mondo. Nel 1963 il governo americano condusse dei test per vedere se si poteva anche farlo atterrare su una portaerei.

ieri sera....

Un paese di commedianti e buffoni

Questo e' il video della conferenza stampa del sostituto procuratore capo di Santa Maria capua vetere, Mariano Maffei.
Sembra un film di Toto', un classico della commedia all'italiana.
E invece no. This is the real deal, ladies and gentlemen! Italian magistracy at its best! Questo signore e' un magistrato, un procuratore, un uomo che ha il potere di fare scattare le manette, arrestare la gente, rovinare vite.
E' semplicemente pazzesco, vergognoso. Siamo un paese di commedianti e buffoni, tutto da rifare.

H/T: Temis

Se Hillary diventa presidente


H/T: Gianni

Al qaeda recluta nelle universita' inglesi

Il governo inglese ha dichiarato che militanti di Al qaeda sono una minaccia in alcune universita' e gli studenti dovrebbero essere informati dei pericoli.
Why am I not surprised?
H/T: Natalia

Centrodestra unito anche all'estero in caso di voto

“In caso di elezioni anticipate il centrodestra si presenterà unito anche all’estero. In questi mesi abbiamo lavorato intensamente con il mio gruppo e con i responsabili per gli italiani nel mondo degli altri partiti della coalizione per dare vita a liste unitarie del centro-destra per le prossime elezioni all’estero. Siamo pronti a presentare il nostro comune Piano Operativo ed andare al voto anche con questa legge elettorale.” Lo ha dichiarato Barbara Contini, responsabile degli italiani all’estero di Forza Italia.

22 gennaio 2008

Italia schizofrenica

La schizofrenia è una malattia cerebrale molto grave, che a volte si manifesta anche attraverso uno sdoppiamento della personalità. In sostanza il soggetto affetto può presentare due diverse personalità, spesso in contrasto l’una con l’altra. Si possono fare agevolmente alcuni esempi di questa sindrome.
Il ministro Pecoraro Scanio nella sua qualità di responsabile della conservazione dell’ambiente, interviene energicamente opponendo un secco veto ogni qualvolta si ipotizzano dei lavori infrastrutturali che possono avere impatto sull’ambiente, ma si disinteressa completamente del problema dei rifiuti a Napoli ed in Campania.
Gli ecologisti, ambientalisti ed affini sono assolutamente contrari alla modificazione genetica artificiale di vegetali ed animali, invocando un principio di prudenza che, pur in assenza di prove sulla nocività di detti elementi, consiglierebbe di non continuare in simili sperimentazioni che potrebbero nuocere all’ambiente. Tuttavia, si proclamano assolutamente favorevoli all’utilizzo di tecniche affini sugli esseri umani, invocando al contrario il principio della assoluta libertà della scienza.
Gli ambientalisti si dicono convinti che il cambiamento climatico, provocato a loro dire da cause umane, porterà rapidamente allo scioglimento dei ghiacci dell’Antartide e della Groenlandia, provocando un catastrofico innalzamento del livello dei mari che inghiottiranno molte città costiere. Tuttavia essi si oppongono con fermezza a qualunque progetto di salvaguardia della laguna di Venezia contro il fenomeno delle acque alte.
L’attuale governo si augura che i cittadini aumentino la propria propensione al consumo, in tal modo contribuendo ad evitare una grave crisi produttiva e rianimando l’economia che sembra si avvii verso un periodo di recessione. In contrasto con questo programma, il governo stesso aumenta il prelievo fiscale, in sostanza sequestrando a proprio favore quella parte di reddito che potrebbe servire ad incrementare i consumi e quindi a favorire un aumento del PIL.
Giacinto, detto Marco, Pannella riafferma continuamente il principio ispiratore della sua azione, rivendicando per sé ed i suoi la massima libertà di parola. Tuttavia si è dichiarato assolutamente d’accordo con la sostanziale proibizione al Pontefice di tenere una prolusione all’Università La Sapienza di Roma.
H/T: Il Bertoldo

Mutilate in nome di Allah

Succede ogni anno in Indonesia.
Ma come fa' una religione che permette questa barbarita' a chiamarsi moderna e progressista? Solo perche' fa parte della loro "cultura" allora uno deve stare zitto?

Gli elettori italiani residenti all'estero

Donna, bionda, macchina = disastro


Blondestar
Uploaded by Attu

Panico!


Down!

Ondata di freddo negli Stati Uniti

Mai fatto cosi freddo, e rarissima nevicata anche nella Silicon Valley.
Global Warming! Global Warming!

Bill Clinton ha anche lui un sogno...

L'ex Presidente Clinton ripreso mentre si addormenta durante una cerimonia di commemorazione per Martin Luther King...
Probably a wet one too....

21 gennaio 2008

Chavez: La FARC non sono terroristi e mastico coca


Ma quante stupidate riesce a dire? A este tonto se le ha ido la cabeza....

La «nave Italia» assomiglia al Titanic

Se c’è una persona che conosce bene i mercati finanziari quella è Mario Draghi. Negli anni ’90, mentre cambiavano dieci governi, per altrettanti anni l’attuale Governatore della Banca d’Italia è stato saldamente al suo posto di Direttore Generale del Tesoro, curando tutte le grandi privatizzazioni italiane, dall’Eni al Credito Italiano: logico quindi che il suo sguardo allenato non faccia fatica a vedere la tempesta che si sta avvicinando, chiaramente registrata dai prezzi delle borse.
L'articolo

Governo malesiano fa confiscare libri cristiani per bambini

Il governo malesiano ha fatto confiscare dei libri cristiani per bambini perche' avevano delle immagini dei profeti.
La Malesia sta diventando un vero stato islamico. Terrificante.

Prematurata la supercazzola o scherziamo?

Durante una visita ad un manicomio, l'ospite domandò al Direttore quale era il criterio per definire se un paziente dovesse essere ricoverato.
Bene - disse il Direttore - riempiamo una vasca da bagno e dopo offriamo un cucchiaino, una tazza da te' e un secchio al paziente e gli domandiamo di svuotare la vasca da bagno.
Ah! Ho capito - disse l'ospite. Una persona normale userebbe il secchio perché è più grande del cucchiaino e della tazza da te'.
No - rispose il Direttore - una persona normale toglierebbe il tappo. Le va bene un letto vicino alla finestra?

Russia: Siamo pronti ad utilizzare armi nucleari

Lo ha dichiarato il Generale Yuri Baluyevsky, capo di stato maggiore

Neve a Baghdad!

Non succedeva da 100 anni.
Ennesimo esempio di global warming...

Tony Blair sostiene i Repubblicani

E Hillary piange...

Israele collauda nuovo missile per testate atomiche

Direzione Teheran please.

La bionda piu' stupida del mondo?

19 gennaio 2008

Grande Mike!

Bellezze australiane

La famiglia Mastella

Il Ministro della Giustizia, Clemente Mastella e sua moglie Sandra Lonardo hanno due figli, Elio e Pellegrino. Pellegrino è sposato a sua volta con Alessia Camilleri. Una bella famiglia come le altre, ma con qualcosa in più. Per sapere cosa, partiamo dal partito di Clemente che, come i più informati sanno, si chiama Udeur. L’Udeur, in quanto partito votato dall’1,4% degli italiani adulti, ha diritto ad un giornale finanziato con denaro pubblico. Si chiama "Il Campanile", con sede a Roma, in Largo Arenula 34. Il giornale tira circa cinquemila copie, ne distribuisce 1.500, che in realtà vanno quasi sempre buttate. Lo testimoniano al collega Marco Lillo dell’Espresso, che ha fatto un’inchiesta specifica, sia un edicolante di San Lorenzo in Lucina, a due passi dal parlamento, sia un’altro nei pressi di Largo Arenula. Dice ad esempio il primo: "Da anni ne ricevo qualche copia. Non ne ho mai venduta una, vanno tutte nella spazzatura!". A che serve allora -direte voi- un giorna-le come quello? Serve soprattutto a prendere contributi per la stampa. Ogni anno Il Campanile incassa un milione e 331mila euro. E che farà di tutti quei soldi, che una persona normale non vede in una vita in-tera di lavoro? insisterete ancora voi. Che fara?
L'articolo
Vignetta: El Ciuco Rubro

6 mesi prima di licenziare un assenteista

"non è stato deciso a cuor leggero ma vuole dimostrare l'intenzione di rispondere alla crescente domanda di buona amministrazione da sempre invocata nei confronti della pubblica amministrazione".
Ma e' pazzesco. C'impiegano 6 mesi prima di licenziarlo, si scusano pure (magari gli hanno dato anche un premio) e la chiamano buona amministrazione?
H/T: Natalia

Tony Blair non puo' diventare presidente dell' Unione Europea

Lo dichiarano l'ex presidente francese Valérie Giscard d'Estaing e l'ex Primo Ministro Eduard Balladur.
L'articolo
Ovviamente, la guerra dei cent'anni non si e' mai conclusa.

- 55 gradi in Siberia

senz'altro colpa del global warming.
L'articolo

Scienziato americano si clona

Un scienzato americano si e' clonato.
L'articolo
Ma sbaglio o....., no!, non e' possibile, e' uguale al nostro ministro.....

18 gennaio 2008

L'appoggio al governo costa 14 milioni di Euro a discrezione di un Senatore

"Sulla Finanziaria 2008 "da Palazzo Chigi ci hanno raccomandato di presentare una modifica a firma di Pallaro e Pollastri, che e' stata approvata per la quasi totalita', e grazie alla quale abbiamo ottenuto piu' fondi di quanti previsti inizialmente”
L'articolo
Pazzesco.

Yoga per noi maschi!

Un appartamento e sei batteristi

Fantastico!

H/T: Thierry

Ministero della Giustizia

Romano Prodi assume l'interim del ministero della Giustizia
Vignetta: Il Giulivo

Il Coma andante


Fantasma di Fidel Castro: Sono troppo debole per parlare in pubblico.
H/T: Babalu'

Sarkozy rilancia il dibattito su Dio e Fede

I sinistrosi europei ci porteranno alla rovina. Basta vedere quello che e' successo a Roma.
Bravo Sarkozy.
L'articolo

Global Warming: Torna il ghiaccio in Groenlandia

Non succedeva da 10 anni. Completamente ghiacciata la baia di Disko.
L'articolo
E nella serie ecologisti con le idee chiare....
Alcuni ecologisti negli Stati Uniti hanno protestato contro i cambiamenti climatici.
Sotto la neve.
A Gennaio.
Colpa del Global Warning....

L'articolo

Partito islamista malesiano vuole applicare una rigorosa legge di Sharia, incluso amputazioni e lapidazioni

Il partito islamista malesiano di opposizione, il PAS, ha chiesto a tutti i non-musulmani del paese di appoggiare la sua campagna elettorale perche' nel paese venga applicata una rigorosa legge di Sharia, incluso amputazioni e lapidazioni.
L'articolo
Cioe' il ritorno a l'eta' della pietra. Frightening!

Gli italiani nel mondo esprimono solidarieta' al Santo Padre

"Azzurri nel Mondo, associazione che rappresenta gli italiani all'estero di Forza Italia, simboleggerà, con la partecipazione di una propria delegazione all'Angelus del Pontefice e teologo Joseph Ratzinger a Piazza San Pietro, il sostegno e l'affetto di tanti cattolici migranti che nutrono rispetto e ammirazione per l'impegno umanitario che la Chiesa cattolica, i propri operatori pastorali e le varie organizzazioni nel mondo dedicano ai migranti in difficoltà." Lo ha dichiarato Barbara Contini, responsabile di Forza Italia per gli italiani all'estero.

L’Onorevole Mirko Tremaglia, Segretario Generale del Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo, avendo ricevuto dagli Italiani residenti oltreconfine messaggi di devota solidarietà al Santo Padre, condanna quanti hanno impedito persino il diritto di parola al Papa, violando così i principi di democrazia, di libertà ed i rapporti di rispetto e di amicizia con lo Stato Vaticano.

17 gennaio 2008

Italia nel caos

Un Governo che da oltre un anno e mezzo non prende decisioni importanti, condizionato da una maggioranza eterogenea, non può che accelerare il precipitare del sistema-Italia nel caos.
Nel giro di poche settimane, se vogliamo trascurare l’annuncio di Zapatero sul superamento dell’Italia da parte della Spagna, l’immondizia che ha sommerso Napoli e altre zone della Campania, la spaccatura dell’Unione sulla legge elettorale, la chiusura dell’Università a un discorso del Papa su un tema plurisecolare di altissimo spessore culturale, qual è il rapporto tra fede e ragione, le indagini sul ministro della Giustizia e in pratica su tutto il suo partito come se fosse un’associazione mafiosa – sono caduti sulla testa di Romano Prodi e il suo governo.
Di più: ieri, Clemente Mastella avrebbe dovuto tenere in Parlamento il discorso sullo stato della giustizia in Italia. Ha fatto invece un discorso per giustificare le sue dimissioni, accusando frange estremiste della Magistratura di avere ordito una “trappola scientifica, tesa in modo vile e ignobile”. In pratica, accusando il Csm di non essere stato in grado di vigilare sull’attività – come è suo dovere istituzionale – dei singoli magistrati e, a maggiore ragione, di frange estremiste che tendono trappole. Perché questo è il senso dell’intervento di Mastella: le frange non tenute sotto controllo, lasciate libere di agire, coinvolgono chi avrebbe dovuto sorvegliare.
Anche perché Mastella ha ricordato di avere tentato “di riformare la giustizia italiana” ma di essersi scontrato contro l'aperta ostilità dei settori più agguerriti della magistratura: “Ho sperato che la frattura tra politica e giustizia potesse essere ricomposta e per questo ho lavorato giorno e notte; ma sono stato percepito da frange estremiste come un avversario da contrastare o un nemico da abbattere. Ho avuto l'illusione di poter riuscire di riformare l'ordinamento giudiziario, ma questa mia illusione si é frantumata contro un muro di ostilità”.
Indubbiamente Mastella sapeva dell’offensiva giudiziaria contro il suo partito già quando parlava, perché ha detto, pur nel contesto del fenomeno delle intercettazioni: “A Potenza, come partito, siamo stati intercettati talmente tante volte che, con quelle cifre, potremmo superare qualsiasi sbarramento elettorale”.
Molto duro, ha detto: “Di fronte a un ordine che ha il vantaggio di decidere sui tuoi destini senza rischiare niente, getto la spugna”. Parole apprezzate dal centrodestra, che è scattato in un’ovazione quando ha detto: “E’ fuori da ogni logica il fatto che quello che fanno i politici è sempre illecito e quello che fanno i magistrati sempre lecito... Non è possibile che la vita del governo possa appartenere a un pacchetto di mischia giudiziario, senza nemmeno attendere giudizi finali che non si nemmeno come e quando arriveranno”. Accennando infine all’ipotesi di una “operazione eterodiretta”.
Alessandro Corneli - GRRG.it

Irlanda, patria degli imprenditori

Adoro l'Irlanda. E non solo perche' e' la patria di mia moglie.
Ma perche' e' un paese che ci assomiglia sotto tantissimi aspetti. Solo che loro sono governati bene e da gente responsabile, noi da buffoni.
E si vede.
L'articolo

Fausto si laurea, alla Cattolica in Ecuador!

Dai che finalmente il perito Bertinotti (terza carica dello stato...) si laurea.
Dopo un discorso incomprensibile da comunista incallito, gli e' stata conferita la laurea honoris causa dalla Pontificia Universidad Católica del Ecuador.
Mentre in Italia, al Santo Padre viene impedito di parlare alla "Sapienza" (read: scemenza)
Tra poco questo governo ci annunciera' che Al Capone e' il nuovo ministro della giustizia.
Ma quando finira' questa barzelletta di un governo?

Governo americano vuole controlli piu' rigorosi per i viaggiatori europei

Il Governo americano vuole controlli piu' severi per i passeggeri provenienti dall'europa, perche' gli Stati Uniti temono che sia diventata un focolaio di cellule terroristiche.
L'articolo
E non solo. Anche anticristiana, antioccidentale, antiamericana, antisemita...

Commessa musulmana si rifiuta di vendere la bibbia

E' successo a Londonistan (where else?), nel negozio Marks & Spencer.
L'articolo
Chiaramente la commessa non verra' punita, anzi promossa con scuse da parte della direzione.
Quote: "Shop sources said the assistant may have been referring to her hands which were dirty and she did not want to touch the book for fear of marking it."
Yeah right.

Riflessione del giorno

Ditta italiana fa ritardare la consegna del "dreamliner"

Il bellissimo Boeing 787 "Dreamliner" sara' consegnato con un ritardo di almeno 9 mesi. Colpa di una ditta italiana, la Alenia Aeronautica (Gruppo Finmeccanica)....
L'articolo

Jet Airways sceglie Bruxelles come "hub" europeo

la Jet Airways (cosi come la Kingfisher Airlines), e' una delle migliori compagnie aeree del mondo. Peccato che l'italia abbia perso questa ennesima oportunita'.
L'articolo

16 gennaio 2008

Lezione di stile

La “più grande” (per numero di iscritti) Università europea, La Sapienza di Roma, dopo avere invitato Benedetto XVI, caduta nelle mani di un pugno di professori – particolarmente povero di premi Nobel – e di gruppuscoli di studenti che trattano problemi più grandi di loro, non è stata in grado di assicurare una adeguata accoglienza al successore del suo stesso fondatore, papa Bonifacio VIII.
Il Vaticano ha “ritenuto opportuno soprassedere” alla visita del Papa, che si limiterà all’invio del testo del suo intervento, che rimarrà agli Atti.
Il clima ostile alla partecipazione di papa Ratzinger è cresciuto fin dalla sua elezione a Sommo Pontefice in tutto l’arco della intellettualità di sinistra, orfana del marxismo, voltatasi rapidamente a un liberalismo ad essa sconosciuto, incapace di elaborare modelli di comprensione della realtà attuale, e quindi timorosa di confrontarsi sui temi “alti” della filosofia, cioè del mistero-uomo.
La paura ha fatto fuggire il confronto. E, più della paura, il senso di inferiorità intellettuale. Perché l’Università italiana non selezione il meglio, né a livello di docenza né a livello di discenza. E’ diventata una enorme macchina burocratica che gestisce posti, incarichi, soldi, mescola ricerca scientifica con attività professionale e consulenziale, si difende con la cooptazione e distribuisce diplomi.
Le università nacquero in seno alla Chiesa e i docenti, in massima parte religiosi, per almeno sei-sette secoli hanno portato avanti, in un clima di libertà di ricerca e di discussione, tutte le branche del sapere, sia umanistico e filosofico sia scientifico. Le dispute, che talvolta finivano a botte, dimostrano che esse furono una buona palestra di libertà, in grado di aprire la strada anche al pensiero politico ed economico, poi rivendicato dai pensatori laici.
Lo Stato italiano – perché La Sapienza è una università statale – esce dalla vicenda molto male. Siamo certi che nei prossimi anni, dopo questa iniziazione di laicità, non usciranno frotte di geni.
Ha vinto ancora una volta lo spirito corporativo organizzato, e quindi di per sé realmente oscurantista.
Ma da questa Università, specchio del degrado italiano, non c’era altro da aspettarsi.
Alessandro Corneli
GRRG.it

Ecoballe

Fa un po’ d’impressione apprendere che i grossi fagotti di rifiuti che, una volta compattati, vengono trasferiti in località di deposito in attesa di una loro ulteriore utilizzazione (quale?) vengano ufficialmente definiti “ecoballe”. Avevo sempre pensato che con questo termine si dovessero intendere gli improbabili ed apocalittici ragionamenti (si fa per dire) degli ecotalebani. Anche se è vero che si deve ammettere onestamente che sempre di spazzatura si tratta.
H/T:Il Bertoldo

Un regime minore

I giornali genovesi hanno dato spazio al modo in cui i Ds gestiscono la sanità. Ma, dopo il caso campano, pensiamo perfino che questo sia il male minore. I diessini liguri hanno messo le mani sui primariati, i diessini campani hanno consegnato il territorio a Gomorra. Vi sono accordi silenziosi tra la maggioranza di sinistra e la camorra napoletana, che non solo ha impedito la costruzione degli inceneritori, ma ha riempito di buche piene di materiale non biodegradabile le terre in cui poteva contare sul silenzio degli amministratori. Domandiamo ai diessini e ai popolari genovesi: che cosa pensano di Bassolino e di De Mita, leader politici della maggioranza campana? Bassolino è stato un esponente di spicco del Pds, ha espresso la nuova dirigenza nata, con D'Alema, dalla cancellazione dei comunisti storici. La maggioranza che governa a Genova e in Campania deve spiegare come mai i popoli e i territori loro affidati siano stati trattati come oggetto di potere, a Genova come aree edificabili, in Campania come aree di libera discarica. Ora ogni regione italiana deve pagare il suo prezzo a questo disastro ambientale accogliendo la sua parte di spazzatura, anche quando, come nel caso della Liguria, non ha creato nessun termovalorizzatore. Scarpino diventa una estensione di Pianura e lì, magari, non protesteranno nemmeno i cani randagi.
L'articolo

Stato malesiano denunciato per avere distrutto una chiesa

E' successo nello stato del Kelantan, nel nord del paese, l'unico stato della Federazione ad essere governato dal partito islamico malesiano.
L'articolo

Rifiuti: Il governo Prodi al lavoro

«Stiamo lavorando per applicare il piano rifiuti»

Se sono pieni loro, noi cosa siamo?

Sponsor del terrorismo

L'Iran è una minaccia per tutto il mondo. È il maggior sponsor mondiale del terrorismo. Bisogna affrontare questo pericolo «prima che sia troppo tardi».

Intelligenti o stupidi?

Test divertente. Da fare una volta sola.
Cliccare Qui

Super Sarko!

Calo di popolarita' in Francia. Attaccato dalla ex-moglie...
Chi se ne frega. Si tromba Carla Bruni...